Numero 7 -


Interesse legale, i riflessi della variazione sui contributi

Il Ministero dell'Economia ha disposto, con decorrenza 1.1.2018, l'aumento di 0,2 punti percentuali del tasso di interesse legale, fissandolo allo 0,3%. L'aumento si riflette, seppur in modo contenuto, negativamente su alcuni aspetti legati al versamento dei contributi e al tardivo pagamento delle imposte

Gabriele Bonati
Consulente aziendale in Lodi

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader