Numero 40 -


Impatriati, bonus fiscale anche con contratti infragruppo

L'Agenzia delle Entrate risponde ad un interpello di un lavoratore che ha prestato dapprima attività lavorativa in Italia, poi all'estero per società appartenenti allo stesso gruppo multinazionale ed infine è rientrato in Italia e si pronuncia sull'accesso agli incentivi fiscali per i laureati che dall'estero si stabiliscono in Italia ai sensi dell'articolo 16 del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 147

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader