Numero 12 -


Caso Eternit: le motivazionidella Cassazione

Responsabilità dell'amministratore per l'esposizione all'amianto: la Cassazione deposita le motivazioni sulla prescrizione del reato di disastro doloso e denuncia la lentezza con cui il legislatore italiano ha recepito la disciplina comunitaria che conclamava definitivamente i gravi rischi per la salute dei lavoratori e della popolazione legati alla produzione e all'impiego dell'amianto

Mario Gallo - Professore a contratto di Diritto del Lavoro nell'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader