RAPPORTO DI LAVORO

Costo, utilizzo e limiti del lavoro occasionale: gli ulteriori chiarimenti Inps

L'Inps, interpretando l'infelice formulazione della nuova disicplina ex art. 54-bis, c. 15, legge 96/2017, sembrerebbe calcolare gli oneri di gestione anche sull'ammontare della contribuzione dovuta. E' poi necessario fare attenzione nella verifica dei limiti che consentono l'utilizzo del lavoro occasionale, sia con riferimento al compenso e alla durata, sia riguardo al criterio di computo del numero dei lavoratori occupati che consente l'utilizzo del contratto

CONTRIBUTI E FISCO

Esonero contributivo per nuove assunzioni di studenti, le istruzioni Inps

L'Inps interviene sulle modalità operative di accesso all'esonero contributivo per le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato, anche in apprendistato, effettuate nel corso degli anni 2017 e 2018, di studenti che hanno svolto presso il medesimo datore attività di alternanza scuola-lavoro. Inoltre detta le istruzioni per la gestione del flusso Uniemens

Evasione contributiva per denunce obbligatorie omesse o infedeli o non presentate

L'Inps torna ad occuparsi del regime sanzionatorio di cui all'art. 116, commi 8 e 9, della legge 23 dicembre 2000, n. 388, e in particolar modo della fattispecie dell'evasione, formulata alla lettera b) del comma 8, che ricorre anche nell'ipotesi di denuncia obbligatoria all'Ente previdenziale che risulti non presentata, incompleta o non conforme al vero

CONTRATTI COLLETTIVI

Ortofrutticoli e agrumari

Le parti sociali hanno sottoscritto l'ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl per i dipendenti da aziende ortofrutticole ed agrumarie. Le principali novità dell'accordo riguardano: conservazione del posto, ente bilaterale, minimi retributivi, orario di lavoro, pari opportunità, previdenza complementare, scatti di anzianità

Laterizi (piccola industria) Confapi

Le parti sociali hanno siglato l'accordo di rinnovo del Ccnl 11 marzo 2014 per i dipendenti delle piccole e medie imprese esercenti la produzione di laterizi e manufatti cementizi. Le principali novità dell'accordo riguardano: appalti ed esternalizzazioni, apprendistato professionalizzante, assistenza sanitaria integrativa, contratto a tempo determinato, contratto a tempo parziale, minimi retributivi, previdenza complementare, tutele

PREVIDENZA E ASSISTENZA

Ape sociale e pensione ai precoci, precisazioni Inps

In relazione alle domande di Ape sociale e pensione anticipata ai precoci l'Inps interviene sui requisiti soggettivi, in particolare ammettendo che gli operai dell'edilizia, per certificare lo svolgimento di tale attività negli ultimi sei anni, possano richiedere l'attestazione di iscrizione alla Cassa edile, nel caso di difficoltà a reperire il datore di lavoro

Elenco di tutti gli argomenti

loader