RAPPORTO DI LAVORO

CONTRIBUTI E FISCO

Interesse legale, i riflessi della variazione sui contributi

Il Ministero dell'Economia ha disposto, con decorrenza 1.1.2018, l'aumento di 0,2 punti percentuali del tasso di interesse legale, fissandolo allo 0,3%. L'aumento si riflette, seppur in modo contenuto, negativamente su alcuni aspetti legati al versamento dei contributi e al tardivo pagamento delle imposte

Produttori assicurativi e iscrizione alla gestione commercianti Inps

La questione controversa, di cui si occupa la Cassazione con due distinte sentenze, riguarda l'applicabilità dell'obbligo di iscrizione alla gestione commercianti INPS dei produttori assicurativi che svolgono la loro attività direttamente per conto delle imprese assicurative, senza l'intermediazione o il collegamento con agenzie o sub agenzie di assicurazione

Regolarizzazioni contributive Inps entro il 16 aprile 2018

L'Inps torna sul tema delle contribuzioni, dei minimali e dei massimali applicabili al 2018 con riferimento alla generalità dei lavoratori dipendenti, integrando le istruzioni già fornite con circolare n. 13/2018 e, nello specifico, sul tema della regolarizzazione degli adempimenti relativi al mese di gennaio 2018

Lavori di pubblica utilità e condanna penale, istruzioni Inail per la copertura assicurativa

L'Inail prende spunto dal rifinanziamento da parte della legge di bilancio 2018 del fondo istituito ai sensi dell'articolo 1, comma 312, della legge n. 208/2015 per riaffrontare il tema della copertura assicurativa degli imputati ammessi alla prova nel processo penale, dei condannati per guida in stato di ebbrezza o sotto effetto di sostanze stupefacenti e dei tossicodipendenti condannati per un reato di "lieve entità" in materia di stupefacenti impegnati in attività gratuite di pubblica utilità

PREVIDENZA E ASSISTENZA

Detassazione delle pensioni erogate ai residenti all'estero

L'Inps, in qualità di sostituto d'imposta, ai fini dell'accertamento della residenza fiscale, è tenuto a verificare la sussistenza del requisito formale della cancellazione dalle anagrafi comunali italiane per la maggior parte del periodo d'imposta nell'anno di riferimento

Pagamento della pensione ai lavoratori precoci

L'Inps ha avviato le procedure per il pagamento della pensione anticipata ridotta al requisito di 41 anni a favore dei lavoratori precoci, a seguito del completamento dell'istruttoria delle domande presentate nel corso del 2017

Assegni familiari, i valori 2018

Dal 1° gennaio 2018 sono stati rivalutati sia i limiti di reddito familiare ai fini della cessazione o riduzione della corresponsione degli assegni familiari e delle quote di maggiorazione di pensione, sia i limiti di reddito mensili per l'accertamento del carico ai fini dei diritto agli assegni stessi

Elenco di tutti gli argomenti

  1. a

    Agenti e rappresentanti

    Assicurazione sociale per l'impiego

    Aspettativa

  2. c

    Controllo del lavoratore

    Cassa integrazione guadagni straordinaria

    Costo del lavoro

  3. d

    Distacco del lavoratore

  4. i

    Infortunio sul lavoro

    Interesse legale

    INPS

  5. l

    Lavoro intermittente

    Licenziamento individuale

    Lavori sociali

  6. m

    Mobbing

    Modello F24

    Modello 730

    Maternità

  7. p

    Patto di non concorrenza

    Privacy del lavoratore

    Pensione

  8. r

    Retribuzione

  9. s

    Sicurezza del lavoro

    Sanzioni disciplinari

    Sostegno al reddito

  10. t

    Tributi e imposte

  11. u

    UNIEMENS

loader