Numero 5 -


Studi professionali, da aprile i nuovi minimi retributivi

In data 17 aprile 2015 Confprofessioni con Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil hanno stipulato l'Ipotesi di rinnovo del CCNL per i dipendenti degli Studi Professionali e delle strutture che svolgono attività professionali. Tra le novità: nuovi minimi retributivi, innalzamento della contribuzione alla bilateralità, limiti di contingentamento per i contratti a termine, introduzione del contratto di reimpiego, nuova disciplina dei permessi per i neoassunti, disciplina del congedo parentale ad ore, tutela della malattia in caso di gravi patologie.

Potito di Nunzio
Consulente del Lavoro in Milano

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader