Numero 45 -


Retribuzione di produttività e dinamiche inflattive

I rinnovi dei Ccnl di categoria attualmente in corso riportano l'attenzione sul tema dei criteri per rivalutare i trattamenti retributivi minimi nazionali, per adeguarli all'inflazione; si potrebbe invece procedere alla rivalutazione dei trattamenti previsti dagli accordi aziendali a titolo di retribuzione di produttività (i c.d. premi di risultato), sempre per adeguarli all'inflazione

Stefano Malandrini
Confindustria Bergamo

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader