Numero 16 -


Sulla decorrenza della prescrizione previdenziale

La sezione Lavoro del Tribunale di Roma si discosta da un proprio precedente orientamento in tema di prescrizione dei contributi dovuti alla gestione separata per affermare un nuovo termine di decorrenza, slegato dalla condotta delle parti e, quindi, dal momento in cui il soggetto tenuto al pagamento ha effettivamente trasmesso la dichiarazione dei redditi contenente i dati necessari al pagamento del dovuto, per collegarne la decorrenza al momento in cui la pretesa previdenziale deve esser soddisfatta

Enzo De Fusco - Consulente del lavoro in Roma e Milano e Carmelo Fazio - Avvocato - De Fusco Labour Law

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader