Numero 25 -


Legge di stabilità, le modifiche alla disciplina Irap spiegate dalle Entrate

L'Agenzia delle Entrate esamina gli effetti delle modifiche introdotte dalla legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di Stabilità 2015) alla disciplina dell'IRAP in relazione all'incidenza del costo del lavoro e, in particolare, con riferimento alle imprese operanti in concessione e a tariffa, ai contratti di somministrazione (lavoro interinale), al TFR e accantonamenti simili, ai contratti a termine, al credito d'imposta riconosciuto in assenza di personale, e alla deduzione forfetaria dell'IRAP ai fini delle imposte sui redditi.

Camilla Fino
Avvocato Tributarista in Roma
Pietro Fino
Dottore Commercialista in Bari

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader