Numero 42 -


Sgravi contributivi per le aziende che promuovono conciliazione vita lavoro

Pubblicato, in attuazione del jobs act, il decreto che individua i criteri e le modalità per l'assegnazione di sgravi contributivi alle aziende che stipulano accordi di secondo livello finalizzati all'istituzione di interventi in materia di conciliazione tra vita professionale e vita privata

Gabriele Bonati
Consulente aziendale in Lodi

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader