Numero 15 -


Somme indebitamente versate dal datore, lavoratore legittimato a chiedere il rimborso

La Cassazione afferma che le somme indebitamente versate all'Erario possono essere richieste a rimborso direttamente dal contribuente, anche se il pagamento delle stesse è di fatto stato eseguito dal datore di lavoro in qualità di sostituto d'imposta

Salvatore Servidio
Esperto in materia fiscale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader