Numero 37 -


Evadere l'Irap non è reato

La Corte di Cassazione ha stabilito che evadere l'Irap non è reato in quanto tale tributo non è un'imposta sui redditi in senso stretto e, pertanto, sull'importo evaso non può scattare neanche il sequestro delle somme del contribuente

Salvatore Servidio
Esperto in materia fiscale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader