Numero 20 -


Contributi Inps, entro il 31 maggio l'istanza di differimento per ferie collettive

I datori di lavoro interessati dovranno presentare all'Inps, entro il prossimo 31 maggio 2019, esclusivamente per via telematica (tramite il cassetto previdenziale – istanze on line – invio nuova istanza – codice 445), la richiesta di autorizzazione al differimento degli adempimenti contributivi riferiti alle ferie collettive

Cristian Callegaro
Consulente del lavoro in Treviso

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader