Numero 24 -


Caf e professionisti, l'Agenzia spiega le nuove sanzioni per visto infedele

Le nuove norme in materia di visto di conformità infedele, introdotte dal decreto legge sul reddito di cittadinanza e pensioni, si applicano a partire dall'assistenza fiscale prestata nel 2019 (anno d'imposta 2018). L'Agenzia delle Entrate esclude la possibilità di applicazione retroattiva della nuova disciplina sanzionatoria

Camilla Fino
Avvocato Tributarista in Roma
Pietro Fino
Dottore Commercialista in Bari

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader