Numero 33-34 -


Dall'Inail la nuova disciplina per la dilazione dei debiti non iscritti a ruolo

Introdotto dal 30 luglio l'obbligo di presentare le domande di rateazione dei debiti a mezzo dell'apposito canale telematico attivo sul portale Inail. Sono stati abbreviati i termini di conclusione del procedimento ma si dispone l'immediata iscrizione a ruolo delle somme nel caso di revoca del beneficio o nel caso di mancato pagamento della prima rata entro il termine di 5 giorni dal ricevimento del piano di ammortamento

Stefano Perazzelli
Avvocato e Consulente del Lavoro
Team Consulting Payroll & Legal Stp

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader