Numero 49 -


Gestione separata liberi professionisti, l'Inps chiarisce la contribuzione dovuta

L'Inps annuncia di avere predisposto una "comunicazione di anomalia" che invierà ai professionisti iscritti alla Gestione separata nella cui dichiarazione dei redditi sono emersi dati non corretti che non permettono la quantificazione della contribuzione dovuta

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader