Numero 24 -


Smart working: rimborsi e tassazione

L'Agenzia delle Entrate chiarisce che il costo relativo al traffico dati che la società istante intende rimborsare al dipendente in smart working, non essendo supportato da elementi e parametri oggettivi e documentati, deve rilevare fiscalmente nei confronti dei dipendenti ai sensi dell'articolo 51, comma 1, TUIR

Antonella Iacobellis
Avvocato giuslavorista
LDP Tax & Lax

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader