Numero 31 -


Lavoratori spettacolo: massimale elevato a 100 euro giornaliero per malattia e maternità

Per gli iscritti al Fondo Pensioni Lavoratori dello Spettacolo (FPLS) titolari di contratto di lavoro subordinato a tempo determinato o di contratto di lavoro autonomo o a prestazione, i contributi per la malattia e la maternità sono calcolati sull'importo massimo della retribuzione giornaliera. L'Inps informa che, a partire dai periodi di competenza giugno 2021, è stato disposto l'innalzamento del massimale contributivo giornaliero, da 67,14 euro a 100 euro

Giovanni Scoz
Dottore commercialista
Docente a contratto di "Diritto
e Legislazione dello Spettacolo"
presso Università DAMS-Bologna
e presso i Conservatori "A.Bonporti" di Trento e "A.Boito" di Parma

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader