Numero 11 -


Omesso versamento di ritenute previdenziali, le istruzioni Inps per l’ordinanza-ingiunzione

L'Inps illustra le disposizioni operative per l'emissione dell'ordinanza-ingiunzione, finalizzata all'irrogazione della sanzione amministrativa pecuniaria, da € 10.000 a € 50.000, per gli omessi versamenti di ritenute contributive di importo non superiore ad € 10.000 annui. L'intervento dell'Istituto fa seguito alla parziale depenalizzazione del reato di omesso versamento delle ritenute previdenziali operata dall'art. 3, co. 6, D.Lgs. 8/2016, che ha modificato l'art. 2, co. 1-bis D.L. 463/1983

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader