Numero 44 -


Esonero contributivo triennale: ultimi chiarimenti dall'Inps e dal Ministero

L'Inps fornisce chiarimenti sulla fruizione dell'esonero contributivo triennale per le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato effettuate nel 2015. L'Istituto fornisce importanti indicazioni di ordine generale, chiarisce il coordinamento con altri incentivi, l'applicabilità dell'esonero ai datori privati che versano i contributi all'Inpgi e definisce quali sono i datori iscritti alle gestioni pubbliche che possono fruire dell'esonero. Il Ministero interviene invece sul particolare caso della fusione per incorporazione

Antonio Carlo Scacco
Consulente del lavoro in Roma

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader