Numero 28 -


Il nuovo lavoro occasionale, troppe le incertezze interpretative

Dal 24 giugno 2017 è in vigore la nuova regolamentazione in materia di lavoro occasionale, sostitutiva, di fatto, della precedente normativa sul lavoro accessorio (voucher), e la cui operatività effettiva si avrà solo dopo la messa a disposizione da parte dell'INPS della necessaria piattaforma informatica. Il testo normativo, non correttamente strutturato e in parte privo del necessario coordinamento tra le disposizioni in materia, crea notevoli incertezze interpretative

Gabriele Bonati
Consulente aziendale in Lodi

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader