Numero 1 -


La deducibilità del trattamento congruo di fine mandato nel reddito d'impresa

La Commissione tributaria regionale della Lombardia ha stabilito che il trattamento di fine mandato (TFM) per gli amministratori, diversamente da quello di fine rapporto (TFR), non è disciplinato da nessuna norma specifica, avendo natura pattizia, pertanto non ha un tetto massimo e va applicato semplicemente il criterio di congruità e di ragionevolezza che si fonda sulla misura proporzionale ai compensi annualmente corrisposti agli amministratori

Salvatore Servidio
Esperto in materia fiscale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader