Numero 20 -


Coronavirus: il Tar Lombardia non sospende le vendite a distanza, compreso l'e-commerce

Il Tar Lombardia ha accolto il ricorso promosso dalle OO.SS. del settore trasporti sospendendo provvisoriamente l'ordinanza regionale nella parte in cui consente la consegna a domicilio da parte degli operatori commerciali al dettaglio anche per le categorie merceologiche non comprese nell'allegato 1 del D.P.C.M. del 10 aprile 2020

Paolo Tosi
Prof. emerito Università Torino
Elisa Puccetti
Partner Studio Legale Tosi e associati

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader