Numero 24 -


Decreto Rilancio, la sorveglianza sanitaria per i lavoratori fragili

Gli effetti sulla gestione dei rapporti di lavoro dei lavoratori cd. fragili, che risultano maggiormente esposti alle conseguenze dannose in caso di contagio da COVID-19, in ragione dell'età o di determinate patologie, dopo l'introduzione ad opera del decreto Rilancio della disciplina della sorveglianza sanitaria eccezionale

Mario Gallo
Professore a contratto di Diritto
del Lavoro nell'Università degli Studi
di Cassino e del Lazio Meridionale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader