Numero 2 -


La proroga del blocco dei licenziamenti nella legge di bilancio 2021

Prorogato al 31 marzo 2021 il divieto di dare avvio alle procedure di licenziamento collettivo ex legge 223/1991 nonché, a prescindere dalla dimensione occupazionale del datore, di intimare licenziamenti individuali per giustificato motivo oggettivo ex art. 3, legge 604/1966, e avviare le relative procedure dinanzi all'Ispettorato del Lavoro di cui al successivo art. 7

Angelo Zambelli
Avvocato in Milano
Co-Managing Partner
Grimaldi Studio Legale
Vincenzo di Gennaro
Avvocato, Counsel
Grimaldi Studio legale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader