Numero 11 -


Al via gli incentivi occupazionali per l'inserimento delle donne 2021-2022

L'Inps fornisce le prime indicazioni operative per i datori di lavoro che possono accedere al beneficio, previsto dalla legge di bilancio 2021, che, per le assunzioni di donne lavoratrici effettuate nel biennio 2021-2022, riconosce, in via sperimentale, l'esonero contributivo nella misura del 100% nel limite massimo di importo pari a 6.000 euro annui

Gianfranco Nobis
Consulente del lavoro

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader