Numero 5 -


Il patto di non concorrenza in busta paga: profili fiscali e previdenziali

Sulla determinatezza o determinabilità del corrispettivo del patto di non concorrenza è intervenuta di recente la Cassazione che ha dichiarato nullo il patto non solo in presenza di compensi simbolici, ma anche in presenza di compensi manifestamente iniqui o sproporzionati in rapporto al sacrificio richiesto al lavoratore a fronte della sottoscrizione del patto stesso

Roberta De Felice e Andrea Di Nino
Consulenti del lavoro HR Capital

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader