Numero 14 -


Decreto Ucraina-bis, le misure per il lavoro

La grave crisi internazionale in atto in Ucraina e le conseguenti ripercussioni economiche e sociali derivanti al nostro paese dall'aumento dei costi legati all'energia e della carenza di materie prime, hanno indotto il Governo ad approvare un decreto legge, già noto alle cronache con il nome di decreto Ucraina-bis, mirato da un lato al contenimento dei costi dell'energia, dall'altro al sostegno delle imprese e dei lavoratori, anche attraverso agevolazioni contributive e misure specificamente destinate al sostegno del reddito

Antonio Carlo Scacco
Consulente del lavoro in Roma

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader