Numero 12 -


Professionisti: rischi sempre più elevati e polizze insufficienti

In considerazione delle sempre più pressanti responsabilità cui devono far fronte i professionisti in ogni specifica attività, diventano sempre meno adeguate le condizioni previste nelle polizze assicurative di responsabilità civile cui sono obbligati i professionisti iscritti agli Ordini professionali. Occorre fare attenzione alle clausole che non consentano una completa copertura dei rischi professionali e provvedere ad adeguare le polizze alle nuove responsabilità di cui il professionista è destinatario

Rossella Quintavalle - Consulente del lavoro in Roma

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader