Numero 42 -


Condanna penale, affidabilità del lavoratore e licenziamento

Un lavoratore dipendente condannato per concussione può essere licenziato per giusta causa, anche se i fatti sono intervenuti quando il rapporto di lavoro era in corso alle dipendenze da un soggetto diverso dal datore attuale, in quanto questo tipo di reato fa venire meno il requisito dell'affidabilità del lavoratore

Giampiero Falasca
Partner studio legale Dla Piper

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader