Numero 43 -


Superamento del periodo di comporto, riammissione in servizio e licenziamento

Non è riconosciuto al datore di lavoro il diritto al "ripensamento" nel caso in cui abbia riammesso in servizio il lavoratore che ha superato il periodo di comporto

Davide De Giorgi
Legal Specialist Studio Associato Consulenza legale e tributaria, affiliato al network KPMG

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader