Numero 41 -


Contratti pubblici, la prestazione professionale può essere gratuita

Le norme di legge pretendono che il contratto di appalto sia a titolo oneroso, ma può essere richiesta al professionista la prestazione «gratuita» se il corrispettivo è costituito dal prestigio professionale che può acquisire dal ricevimento dell'incarico

Armando Montemarano
Senior partner dello Studio Montemarano, avvocati
e commercialisti in Roma e Milano

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader