Numero 14 -


Valore probatorio della busta paga in formato elettronico

La Corte di Cassazione afferma che si intende provata la maggior somma dovuta al dipendente che presenta in giudizio le buste paga in formato elettronico se la parte contro cui sono prodotte non ne disconosce la conformità all'originale

Salvatore Servidio
Esperto in materia fiscale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader