Numero 48 -


Via libera all'installazione di app su smartphone per i "drivers"

L'Ispettorato Nazionale del lavoro ammette la possibilità, per le imprese di trasporto, di installare, sugli smartphone dati in dotazione ai lavoratori addetti alle consegne a domicilio, un applicativo sviluppato dalla ditta committente, ferma restando l'indicazione di una serie di condizioni nei provvedimenti autorizzativi, ex art. 4 della legge n. 300/1970, rilasciati dalle competenti sedi territoriali

Antonella Iacopini
Ispettore del lavoro *

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader