Numero 10 -


Riders, per Italia e Spagna sono lavoratori subordinati

La Corte di Cassazione Italiana ha affermato che ai cosiddetti riders si applicano le norme sul lavoro subordinato. La tematica dei riders sta interessando i tribunali a tutte le latitudini del mondo. Al riguardo, è appena stata emessa la sentenza del Tribunal Superior di Madrid che ha stabilito che i riders spagnoli devono essere considerati lavoratori dipendenti e quindi falsi lavoratori autonomi

Vittorio De Luca
Partner, De Luca & Partners
Antonella Iacobellis
Senior Associate, De Luca & Partners

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader