Numero 50 -


Contratto di espansione senza contributo addizionale

L'Inps, con la circolare n. 98/2020, aveva illustrato i profili normativi e operativi inerenti all'applicazione dell'integrazione salariale straordinaria, relativa alla riduzione oraria prevista per i contratti di espansione nei percorsi di reindustrializzazione e riorganizzazione dei processi aziendali dettando ai datori di lavoro le relative istruzioni. L'Inps recepisce ora le nuove indicazioni del Ministero del Lavoro relative all'obbligo di versamento del contributo addizionale, le quali precisano che l'impresa che accede allo strumento del contratto di esansione deve considerarsi...

Antonio Carlo Scacco
Consulente del lavoro in Roma

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader