Numero 3 -


Lavoro intermittente trasformato in rapporto "comune" per omessa valutazione dei rischi

Con riferimento al rapporto di lavoro intermittente, l'Ispettorato nazionale del lavoro chiarisce i profili sanzionatori, con particolare riferimento alla trasformazione in rapporto a tempo pieno e indeterminato in caso di mancata effettuazione della valutazione dei rischi, distinguendo le ipotesi di omissione formale e sostanziale

Antonella Iacopini
Ispettore del lavoro *

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader