Numero 16 -


Il Jobs Act promosso dalla Corte di Giustizia dell'Unione Europea

La Corte di Giustizia si è pronunciata sulle questioni pregiudiziali sollevate dal Tribunale di Milano con ordinanza del 5 agosto 2019, affermando la compatibilità della riforma dei licenziamenti approvata nel corso del 2015 (c.d. Jobs Act) con il Diritto dell'Unione

Mariano Delle Cave
Counsel Gitti And Partners

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader