Numero 41 -


Caso GKN: il sindacato ha diritto di intervenire sulla decisione di cessare l'attività

Il Tribunale di Firenze ha qualificato come antisindacale la condotta della società datrice di lavoro consistita nell'aver impedito al sindacato di intervenire nella fase di formazione della decisione di procedere alla cessazione dell'attività, così obbligandola a revocare il procedimento ex Legge n. 223/1991

Mario Scofferi
Partner,
Orrick Herrington & Sutcliffe LLP
Francesco Brandi
Trainee,
Orrick Herrington & Sutcliffe LLP

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader