Numero 47 -


Responsabilità solidale: la decadenza può essere impedita da una lettera di costituzione in mora

La Corte di Cassazione afferma che la decadenza biennale prevista dall'art. 29 del D.Lgs. n. 276/2003 - in materia di responsabilità solidale per i crediti retributivi maturati dai lavoratori nell'ambito di contratti di appalto sottoscritti dal proprio datore di lavoro, rispetto ai quali il lavoratore abbia prestato la propria attività – possa essere impedita anche (solo) con un atto stragiudiziale a mezzo del quale il lavoratore informa la propria controparte della volontà di avvalersi di tale responsabilità solidale

Mario Scofferi
Partner
Orrick Herrington & Sutcliffe LLP

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader