Numero 49 -


La legge sulla parità di genere

Alle novità previste dalla legge sul gender gap (estensione dell'obbligo del rapporto periodico, istituzione del certificato di parità di genere, nuovi strumenti premiali, ampliamento del concetto di discriminazione diretta e indiretta) se ne affiancano altre previste dalla proposta di direttiva europea e dalla imminente manovra 2022

Tiziano Treu
Capo Segreteria Tecnica del CNEL
Emerito Università Cattolica di Milano

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader