Numero 3 -


Nella diffida accertativa importi esposti al lordo delle ritenute fiscali e previdenziali

Al fine di ottenere l'importo oggetto di diffida accertativa, eventuali acconti sulla retribuzione già corrisposti al lavoratore devono essere considerati al lordo e detratti direttamente dall'importo lordo totale contrattualmente previsto

Antonella Iacopini
Ispettore del lavoro*

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader