Numero 21 -


Illegittimo il licenziamento della commessa che si rivolge in modo scortese e volgare al cliente

La Cassazione ha ritenuto pienamente illegittimo (dunque con tutela reintegratoria ex art. 18 St. Lav) il licenziamento di una commessa che ha si è rivolta in modo gravemente scortese e volgare alla clientela, vanificandone l'acquisto

Trifirò & Partners Avvocati Federico Manfredi
Avvocato in Milano

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader