Numero 14 -


Jobs act, riforma dell'ispezione del lavoro e nuovo sistema sanzionatorio

I decreti attuativi del Jobs act impattano sull'ispezione del lavoro l'uno perché istituisce l'Ispettorato Nazionale del lavoro, in attesa dell'emanazione del decreto di attuazione per il funzionamento, e l'altro perché prevede la semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese, come ad esempio la revisione del regime delle sanzioni in materia di lavoro e legislazione sociale, nonché alcune disposizioni che involgono modifiche nella gestione e nella costituzione dei rapporti di lavoro

Ornella Manfredi
Avvocato, Funzionario del Ministero Lavoro e Politiche Sociali, già responsabile dell'Ufficio legale e contenzioso della DTL di Roma (*)

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader