Numero 16 -


Il regime sanzionatorio dei licenziamenti dalla riforma Fornero al jobs act

L'impianto sanzionatorio applicabile ai "vecchi" e ai "nuovi assunti" nel licenziamento nullo, per motivi economici e disciplinare, nonchè nei licenziamenti collettivi in caso di violazione della procedura e dei criteri di scelta dei lavoratori

Angelo Zambelli
Avvocato
Partner Grimaldi Studio legale

Guida al Lavoro

Il settimanale di amministrazione del personale, contrattazione collettiva, diritto e sicurezza del lavoro, da oggi completamente rinnovato.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader