PRIMO PIANO

Fondi di solidarietà bilaterale, l'Inps interviene sull'assegno ordinario

L'INPS ha disciplinato l'assegno ordinario di cui all'art. 30 del D.Lgs. n. 148/2015, quale misura di sostegno al reddito assicurata dai Fondi di solidarietà bilaterali in caso di sospensione o riduzione dell'attività lavorativa per le causali previste per la CIGO e la CIGS in favore dei lavoratori operanti nei settori non rientranti nel campo di applicazione della cassa integrazione guadagni

RAPPORTO DI LAVORO

Infortuni sul lavoro e near-miss: è obbligatoria la registrazione?

Una delle innovazioni più significative introdotte dal D.Lgs. n. 151/2015, è certamente quella dell'abolizione del registro degli infortuni; l'art. 53, c. 6, del D.Lgs. n. 81/2008, prevedeva, infatti, che restavano in vigore le disposizioni relative a tale registro, nonché quelle relative ai registri degli esposti ad agenti cancerogeni e biologici, fino a sei mesi successivi all'adozione del decreto interministeriale che dovrà disciplinare il nuovo sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro (SINP).

CONTRIBUTI E FISCO

Sconto Inail per la sicurezza del lavoro, il mod. OT24/2016

Le migliorie apportate e gli interventi effettuati nel 2015 in ambito di sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro possono essere oggetto di una revisione al ribasso del premio Inail; la domanda per ottenere lo sconto deve essere presentata telematicamente entro il termine di febbraio 2016 a pena di inammissibilità, facendo riferimento ad ogni unità produttiva aziendale. La riduzione così riconosciuta avrà effetto per l'anno in corso alla data di presentazione dell'istanza e sarà applicata in sede di regolazione del premio assicurativo dovuto per lo stesso anno (autoliquidazione 2017). Rispetto l'anno precedente però quest'anno le percentuali di sconto sono diminuite, riducendo quindi lo sgravio a favore delle aziende; sono inoltre state effettuate delle modifiche al modello OT24.

La Certificazione unica per il 2016 si sdoppia

L'Agenzia delle entrate ha reso nota la bozza della Certificazione Unica (CU) 2016 che i sostituti d'imposta dovranno utilizzare per certificare i redditi di lavoro dipendente, assimilato e autonomo corrisposti nel 2015. La novità consiste nell'aver sdoppiato la certificazione: una sintetica da consegnare al lavoratore e una ordinaria da trasmettere all'Agenzia delle entrate.

Gestione separata, nuovi codici per l'Uniemens

L'Inps dirama le modalità di trasmissione alla Gestione separata delle denunce dei compensi erogati ai collaboratori, con riferimento ai periodi che vanno da Aprile 1996 a Dicembre 2004, per i quali i relativi versamenti contributivi sono stati effettuati entro i termini prescrizionali

Prescrizione dei contributi e contenuto della denuncia del lavoratore

L a Cassazione affronta un tema assai poco frequentato nell'ambito della pur copiosa giurisprudenza in materia di prescrizione dei contributi previdenziali, e che attiene alle modalità di presentazione della denuncia e, in particolare al suo contenuto, ai fini dell'applicazione del termine prescrizionale lungo (decennale )

CONTRATTI COLLETTIVI

Gomma e plastica (industria)

In data 10 dicembre 2015 la Federazione Gomma Plastica e l'Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici, con FILCTEM – CGIL, FEMCA-CISL e UILTEC – UIL hanno sottoscritto l'ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL 8 gennaio 2014 per i dipendenti delle industrie della gomma, cavi elettrici ed affini e per i dipendenti dell'industria delle materie plastiche.

PREVIDENZA E ASSISTENZA

Pensione anticipata con l'opzione donna

Nel Disegno di Legge di Stabilità 2016, attualmente all'esame del Parlamento, si discute sulla ridefinizione temporale dei termini di applicazione della cosiddetta "opzione donna", consentendo l'accesso all'istituto a chi ha maturato il diritto entro il 31 dicembre 2015

loader