PRIMO PIANO

La deducibilità del trattamento congruo di fine mandato nel reddito d'impresa

La Commissione tributaria regionale della Lombardia ha stabilito che il trattamento di fine mandato (TFM) per gli amministratori, diversamente da quello di fine rapporto (TFR), non è disciplinato da nessuna norma specifica, avendo natura pattizia, pertanto non ha un tetto massimo e va applicato semplicemente il criterio di congruità e di ragionevolezza che si fonda sulla misura proporzionale ai compensi annualmente corrisposti agli amministratori

CONTRATTI COLLETTIVI

PRATICA PROFESSIONALE

loader