RAPPORTO DI LAVORO

Distacco transnazionale non autentico, chiarimenti sulle sanzioni applicabili

L'Ispettorato fornisce un parere in merito all'applicazione della sanzione per l'illecito distacco transnazionale di lavoratori da parte di un'impresa stabilita in altro Stato della UE in favore di una propria unità produttiva ubicata in Italia. In particolare, l'Ispettorato chiarisce quando sia possibile applicare la sanzione sia al distaccante che all'utilizzatore e quando debba, invece, essere comminata al solo distaccante

La posizione giuridica del datore di lavoro negli infortuni per fatto illecito del terzo

Le conseguenze giuridiche dell'infortunio di cui si renda responsabile un terzo si estendono anche al datore di lavoro sotto il profilo della determinazione dei tassi assicurativi applicati e sotto quello risarcitorio. È pacifico, infatti, che il danno in capo al datore è liquidabile sulla base dell'ammontare delle retribuzioni e dei contributi previdenziali, obbligatoriamente corrisposti durante il periodo di assenza dell'infortunato

CONTRIBUTI E FISCO

Trasporto pubblico locale, al via il recupero dell'indennità di malattia 2013

A seguito della pubblicazione del decreto interministeriale 25 febbraio 2019, che provvede a quantificare i maggiori oneri sostenuti dalle aziende di pubblico trasporto e a stabilire i criteri e le modalità di ripartizione delle risorse finanziarie, l'Inps fornisce le istruzioni operative per il recupero delle somme spettanti con riferimento all'anno 2013

CONTRATTI COLLETTIVI

PREVIDENZA E ASSISTENZA

Pensioni 2019, rivalutazione per retribuzioni e montanti contributivi

Ai fini del conteggio delle pensioni da liquidare nel 2019 è stato rivalutato dall'Inps il tasso di capitalizzazione da applicare al montante contributivo e rideterminati i nuovi coefficienti da applicare alle retribuzioni e ai redditi pensionabili relativi alla quota retributiva della pensione

Distacco estero, nuove modalità di rilascio del modello A1

L'Inps illustra le nuove modalità di presentazione, tramite il canale telematico, delle domande di rilascio del certificato documento portatile A1, atto a certificare la legislazione di sicurezza sociale applicabile al lavoratore, titolare del modello, nei casi in cui lo stesso svolga un'attività lavorativa in uno o più Stati che applicano la regolamentazione comunitaria

Danno biologico, nuovi valori 2019-2021

Via libera della Corte dei Conti al decreto ministeriale recante la nuova tabella di indennizzo del danno biologico in capitale, che aumenta di circa il 40% gli importi erogati ai lavoratori vittime di un infortunio o di una malattia professionale per i quali sia stata accertata una menomazione dell'integrità psicofisica compresa tra il 6% e il 15%.

Elenco di tutti gli argomenti

  1. a

    Assegno per il nucleo familiare (ANF)

    Agenti e rappresentanti

    Ammortizzatori sociali

    Appalto

    Agricoli

    Aiuti alle imprese

  2. c

    Cooperative

    Calamità naturali

    Contrattazione collettiva

  3. d

    Distacco del lavoratore

  4. f

    Festività

  5. i

    INAIL

    INPS

  6. l

    Licenziamento individuale

    Licenziamento collettivo

    Lavori sociali

  7. m

    Malattia

    Modello F24

    Maternità

  8. p

    Processo del lavoro

    Pubblico impiego

  9. s

    Sicurezza del lavoro

    Sportivi

    Sostegno al reddito

  10. t

    Trasferimento di azienda

loader