PRIMO PIANO

PRATICA PROFESSIONALE

Mobbing

Il termine mobbing in ambito lavorativo indica quella strategia che si estrinseca in un attacco ripetuto e continuato con finalità persecutoria diretto contro una persona o un gruppo di persone da parte del datore di lavoro, dei superiori o di pari grado

Mobbing Il caso pratico

Proponiamo di seguito la soluzione di un caso pratico avente ad oggetto una particolare tipologia di mobbing: lo straining

RAPPORTO DI LAVORO

Le politiche per il lavoro nel PNRR

Nell'ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza in fase di approvazione da parte della Commissione europea, all'interno della Missione 5 "Inclusione e coesione" sono ricomprese riforme e investimenti in materia di politiche per il lavoro, per un totale di 6,6 miliardi di euro destinati a (parzialmente inedite) politiche attive e servizi per il lavoro

Collocamento obbligatorio, sanzione diffidabile se l'assunzione tardiva è spontanea

Qualora siano decorsi i termini per l'assunzione dei disabili a norma di legge, il datore di lavoro è ammesso al pagamento della sanzione ridotta se provvede spontaneamente alla stipula del contratto di lavoro o presenta, agli uffici competenti, la richiesta di assunzione. Non è, invece, possibile adempiere alla diffida attraverso la stipula di convenzioni ai sensi del Capo IV della L. 68/1999

CONTRIBUTI E FISCO

Apprendisti di I livello e benefici contributivi per le assunzioni nel 2020 e nel 2021

L'Inps fornisce le istruzioni in merito allo sgravio per le assunzioni con contratto di apprendistato di primo livello per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore; lo sgravio contributivo è stato previsto in misura integrale in favore dei datori di lavoro con un numero di addetti non superiore a 9 dall'art. 1, c. 9 della L. 160/2019; la predetta misura agevolativa è stata inoltre prorogata per l'anno 2021 dall'art. 15-bis, c. 12 del D.L. 137/2020 (convertito dalla L. 176/2020)

Artigiani e commercianti, istruzioni Inps sulla compilazione del quadro RR

L'Inps detta le istruzioni per la corretta compilazione del quadro RR della dichiarazione "Redditi PF 2019" che deve essere compilato dai soggetti iscritti alle gestioni degli artigiani e degli esercenti attività commerciali e terziario nonché dai lavoratori autonomi che determinano il reddito di arte e professione e sono iscritti alla Gestione separata al fine della determinazione dei contributi dovuti all'Inps

Agricoltura, incentivi per l'autoimprenditorialità giovanile

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto recante misure in favore dell'autoimprenditorialità giovanile in agricoltura, che prevede, sull'intero territorio nazionale, un contributo a fondo perduto fino al 35 per cento della spesa ammissibile e un mutuo a tasso zero di importo fino al 60 per cento dell'investimento

Lavoratori agricoli a tempo determinato, il Ministero fissa le retribuzioni 2021

Il Ministero del lavoro pubblica, ai sensi dei commi 785 e 786 della legge n. 296/2006, le retribuzioni medie per i lavoratori agricoli, da valere per l'anno 2021 ai fini dei contributi e delle prestazioni previdenziali per la categoria dei piccoli coloni e compartecipanti familiari, per gli iscritti alla gestione dei coltivatori diretti, coloni e mezzadri, nonché a quelli di cui al DPR n. 1434 del 1970

Filiere agricole, pesca e acquacoltura: differite le scadenze dei versamenti

Il D.L. n. 137/2020 prevede la concessione di un esonero contributivo in favore delle aziende appartenenti alle filiere agricole, della pesca e dell'acquacoltura, in relazione al periodo compreso tra il 1° novembre 2020 e il 31 gennaio 2021; le scadenze dei versamenti dei contributi relativi al periodo compreso tra il 1° novembre 2020 e il 31 gennaio 2021 sono differite alla definizione degli esiti della domanda di esonero

CONTRATTI COLLETTIVI

Metalmeccanici piccola industria Confimi

Le parti sociali hanno sottoscritto l'ipotesi di accordo per il Ccnl per la piccola e media industria manifatturiera e della installazione di impianti. Le principali novità dell'accordo riguardano: minimi retributivi, apprendistato professionalizzante, classificazione dei lavoratori, contratto a termine, periodo di prova, trasferta, welfare aziendale

Elenco di tutti gli argomenti

  1. a

    Assunzione dei lavoratori

    Assunzioni agevolate

    Artigiani e commercianti

    Agricoli

  2. c

    Calamità naturali

    Collocamento obbligatorio

    Cooperative

    Contrattazione collettiva

  3. i

    INAIL

    Ispezioni sul lavoro

  4. l

    Licenziamento collettivo

    Licenziamento individuale

    Lavoro a termine

    Lavoro agile (smart working)

    Lavoro domestico

  5. m

    Mobbing

    Minori

  6. p

    Privacy del lavoratore

    Professionisti

  7. r

    Rinunce e transazioni

  8. s

    Sicurezza del lavoro

    Sanzioni disciplinari

  9. t

    Trasferimento di azienda

  10. u

    UNIEMENS

loader