EDITORIALE

CONTRATTI COLLETTIVI NAZIONALI DI LAVORO

Pulizia

Le parti sociali hanno sottoscritto l'ipotesi di accordo per la stipula del Ccnl per i lavoratori dipendenti dalle imprese di pulizia e servizi integrati / multiservizi. Previste novità per: minimi, cambio appalto, molestie sessuali, contratto a termine, contratti di somministrazione a tempo determinato, contratto di lavoro a tempo parziale, licenziamento senza preavviso e con trattenuta, malattia e congedi per le donne vittime di violenza.

Calzaturieri (industria)

Le parti sociali hanno sottoscritto l'ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl per i lavoratori addetti all'industria delle calzature. Le principali novità dell'accordo riguardano: minimi retributivi, apprendistato professionalizzante, banca delle ore, conservazione del posto in malattia, contratto a termine, contributo per il rinnovo contrattuale, elemento economico di garanzia, ex festività, mutamento e cumulo di mansioni, periodo di prova e welfare sanitario

Agricoltura (impiegati)

Le parti sociali hanno concordato il rinnovo del Ccnl per i quadri e impiegati agricoli; previste novità per minimi, una tantum, trasferta, aspettative, preavviso, apprendistato e previdenza integrativa

Dirigenti commercio

Le parti sociali hanno prorogato l'attuale vigenza del contratto collettivo nazionale di lavoro fino al 31 dicembre 2021 e hanno apportato modifiche in tema di malattia, preavviso, previdenza complementare e assistenza sanitaria integrativa

Giocattoli, modellismo (industria)

Le parti sociali hanno sottoscritto l'accordo per il rinnovo del Ccnl per i lavoratori dipendenti delle aziende che producono giocattoli, giochi, hobby e modellismo, ornamenti natalizi e articoli per la prima infanzia. Le principali novità dell'accordo riguardano: minimi retributivi, assistenza sanitaria integrativa, contratto a termine, elemento di garanzia retributiva (Egr), permessi ed aspettative, previdenza complementare

Agenzie immobiliari

Sottoscritto un accordo per i dipendenti da agenti immobiliari professionali e da mandatari a titolo oneroso; previste novità per minimi, una tantum, indennità di trasferta, permessi retribuiti, apprendistato, contratto tempo determinato, previdenza integrativa e assistenza integrativa

CONTRATTI DI II LIVELLO

loader